Ristorante Ratanà

Il ristorante Ratanà si trova al pianterreno dell’edificio dove ha sede la Fondazione Riccardo Catella. Il nome del ristorante è ispirato alla figura di Don Giuseppe Gervasini, detto el pret de Ratanà, prete-guaritore vissuto nella prima metà del Novecento. Figura controversa e difficile da decifrare che rimane nella memoria di migliaia di milanesi come un religioso che curava con le erbe coltivate in giardino, scontroso e grossolano, ma anche sempre disponibile verso tutti. Il Ratanà vuole recuperare la solida tradizione della cucina milanese e lombarda, reinterpretandola secondo i valori e le esigenze della ristorazione contemporanea.

www.ratana.it

Ok

IMPORTANTI INFORMAZIONI SUI COOKIES
Questo sito web utilizza cookies per rendere migliore l'esperienza di navigazione. Questi ultimi sono piccoli file di testo che sono depositati sul computer dell'utente quando visita una pagina web. Il presente sito web utilizza cookie differenti a seconda dei singoli obiettivi: cookie di sessione, cookie permanenti o traccianti, cookie di prime parti, cookie di terze parti. Vi avvisiamo che, nel caso in cui decideste di continuare a navigare sul presente sito web (ad esempio, accedendo a un'altra area del sito o selezionando un'immagine o un link), acconsentite all'utilizzo di cookies.